“MELODIA SICILIANA”
20 maggio 2017 ore 21:00

Barcellona Pozzo di Gotto (ME) – “Diggià la Sicilia sorgeva come una nuvola in fondo all’orizzonte. Poi l’Etna si accese tutt’a un tratto d’oro e di rubini, e la costa bianchiccia si squarciò qua e là in seni e promontori oscuri”. E’ con le parole immaginifiche di Verga che la Scuola Media ad Indirizzo Musicale “B Genovese” di Barcellona Pozzo di Gotto, diretta dalla prof.ssa Eleonora Corrado, presenta la propria partecipazione alla Stagione del Teatro Mandanici.

“Melodia Siciliana, il canto della nostra terra” è il titolo del concerto che l’Orchestra e il Coro dell’istituto scolastico porteranno in scena il 20 maggio 2017 (ore 21) e nel quale i novanta componenti dei due ensemble saranno impegnato a tratteggiare un vero e proprio racconto dello straordinario “paesaggio sonoro” dell’Isola delineato da compositori quali S. Bertolami, P. Mascagni, D. Pino, R. Rifici, N. Rota, G. Verdi, solo per citarne alcuni. “Attraverso le melodie più celebri dedicate alla nostra terra e grazie anche alle composizioni di talentuosi musicisti siciliani, lo spettacolo “delinea con efficacia la bellezza e le tinte passionali della splendida Sicilia”, come spiegano gli organizzatori.

Lo spettacolo nasce dalla sinergia tra le classi di chitarra, flauto traverso, pianoforte e violino che annualmente danno vita ad un orchestra di almeno 60 elementi tra allievi ed ex allievi a cui si aggiunge un coro (già curato dall’esperto esterno Prof.ssa Salvina Miano) di circa 30 elementi. L’orchestra affronta annualmente svariati repertori che vanno dalla musica classica, a quella operistica, ma toccano anche la canzone d’autore e le colonne sonore di film e cartoni. Si tratta appunto di repertori capaci di suscitare l’interesse e stimolare la curiosità degli alunni e che si caratterizzano anche per la facilità e piacevolezza di ascolto per il pubblico. Proprio durante lo scorso anno scolastico, l’orchestra, si é classificata al I posto al Concorso Internazionale di Musica “Lucio Stefano D’Agata” ed è stata protagonista, come consuetudine da un quinquennio, il 10 giugno scorso, di un concerto presso l’Auditorium di San Vito davanti ad un pubblico di oltre 200 persone che le hanno attribuito calorosi applausi e concesso una standing ovation.
Il concerto al Mandanici sarà diretto dalla prof.ssa Daria Grillo (flauto traverso), secondo un calendario di turnazioni che vede avvicendarsi alla direzione di anno in anno, oltre alla Grillo, anche la prof.ssa Maria Grazia Caffarelli (chitarra), il prof. Antonino Cicivelli (violino) e il prof. Riccardo Franza (pianoforte).