Con “La tempesta” un’esperienza indimenticabile al Mandanici

«In questa Stagione 2019/2020 del Teatro Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto abbiamo voluto dare spazio anche alla grande prosa», ricorda il sindaco Roberto Materia. «Una scelta che è stata allo stesso tempo molto facile e molto difficile. Facile perché centinaia di appassionati di teatro ce lo hanno chiesto. E difficile perché solo un’opera capace di incantare tutti, dai più giovani ai più anziani, avrebbe potuto degnamente inaugurare questa apertura ai classici. A convincerci pienamente è stato proprio l’incontro con questa suggestiva rivisitazione di un’opera che è semplicemente tra le più conosciute al mondo, un’opera applaudita da oltre quattro secoli. Con “La tempesta” di Roberto Andò il Teatro Mandanici offre ai suoi spettatori un’esperienza che siamo certi sarà indimenticabile».

L’appuntamento con “La tempesta” di William Shakespeare eper la regia di Roberto Andò, con Renato Carpentieri nel ruolo di Prospero (produzione Teatro Biondo Palermo) è per sabato 30 novembre alle ore 21.

«Andò è uno dei registi più acclamati d’Italia», aggiunge il segretario generale Lucio Catania, dirigente dell’Ufficio Teatro. «E per la sua ‘Tempesta’ ha chiamato sul palco alcuni tra i migliori attori del Paese. Lo spettacolo, che racconta un naufragio sulle onde calamitose del Mediterraneo, ha in sé tutto il potere evocativo di una storia che sentiamo nostra e che è universale, per il messaggio che contiene e per la brillantezza di questa specifica messinscena».

Anche “La tempesta” fa parte dei “pacchetti” predisposti dal Comune di Barcellona Pozzo di Gotto. Il botteghino del Teatro Mandanici è aperto tutti i giorni dalle ore 10:30 alle ore 13:00 e nei giorni di martedì e giovedì anche dalle ore 15:30 alle ore 18:30. I biglietti possono essere acquistati anche on line sui circuiti Tickettando – TicketOne (accettati Bonus Cultura e 18App).

Menu